Coro Circle Song

01-09-2019

A testa /

30

Pagina iniziale corsi

Coro Circle Song

Coro Circle Song

Insegnante

Luca Del Sarto

Categoria

Altri

I partecipanti del corso

Ancora nessun partecipante

Recensioni dei corsi

Ancora recensioni

Oggi più che mai viviamo momenti di divisione sociale legati molto spesso ad una questione razziale.


Una prima barriera è la lingua, lingue diverse infatti possono rendere la comunicazione e la condivisione tra popoli difficile. E se ci fosse un modo di cantare in coro che abbattesse queste barriere per farci sentire tutti figli di una stessa terra?


Le circlesongs fanno proprio questo perché il linguaggio usato è universale. Sono una forma musicale di improvvisazione corale sviluppata da Bobby McFerrin negli stati uniti ed è proprio grazie a lui che si deve la diffusione di massa che ha permesso di far conoscere anche a noi questo modo di cantare in coro.


Non importa essere cantanti, non importa essere musicisti, non importa essere italiani, americani, cinesi, africani o di qualsiasi altro paese, importa solo avere la voglia di mettersi in gioco e “giocare” tutti insieme in un canto corale che unisce, che crea nuove relazioni sociali, che ci spinge a metterci in relazione con gli altri, che stimola contemporaneamente il nostro senso visivo, uditivo e motorio, che ci fa migliorare la memoria e la relazione con noi stessi.


Possono partecipare anche persone che non hanno mai avuto esperienze musicali proprio perché non necessita di prerequisiti già imparati in precedenza. Un tipo di canto corale che stimola all' ascolto, dove per imparare le proprie parti dovremo ascoltare anche le altre e non isolarci solo sulla nostra, quindi l’attività di relazione con gli altri sarà uno degli elementi cardine. Il lavoro svolto non sarà vincolato alla partitura ed è questa la sua grande forza che permette a tutti di praticare le circlesongs. Il tutto è creato sul momento quindi l’esperienza sarà sempre unica e mai ripetitiva essendo unici ognuno di noi.


Verranno affrontati in maniera del tutto indiretta concetti di tecnica vocale, di intonazione, di riscaldamento vocale, di coralità e relazioni tra le parti, di ascolto, lavoreremo sul ritmo, sia sulla percezione di esso che la sua scomposizione fino al movimento corporeo.


Grazie a questo modo di far musica migliorerà il proprio ascolto e si stimolerà la creatività insita in ognuno di noi.


Perché si canta in cerchio?


Il suo significato è ancora una volta legato al fatto che il cerchio non ha né un inizio né una fine, non ci sono primi o secondi, siamo tutti uguali all' interno del cerchio e le parti sono ripetute il loop cioè in ciclo. Insieme a questo ci sarà anche un percorso sulla risonanza della nostra voce legata in modo particolare alle tecniche di canto armonico che ci permettono di far sentire attraverso la voce i nostri armonici naturali. Grazie a questo si avrà una maggiore percezione di quello che è la voce in relazione alle risonanze del nostro corpo e questo stimolerà una maggiore percezione di essa.


Entreremo in contatto con la nostra vera voce tramite una ricerca personale che parte dal suono per arrivare alla parte più profonda di noi stessi. Un’esperienza  che fonde insieme mente corpo e anima, un vero e proprio viaggio che innalzerà la sensibilità umana dei partecipanti.

   

Esempio Coro:

 

I nostri insegnanti principali

Luca Del Sarto

Canto Moderno, Vocal Coach, Beatbox
Vedi profilo

Cantante, vocal coach, sperimentatore vocale, arrangiatore digitale. Dopo diverse esperienze tra cui anche il Cpm di Milano ha avuto l’opportunità di studiare metodi e seguire lezioni con diversi insegnanti nazionali ed internazionali esponenti anche delle più diffuse tecniche di canto moderne e non, per citarne alcuni: Antonio Juvarra (Bel canto italiano), Tran Quang Hai (Canto […]

Prezzo : 30 €

Max Disponibilità : 40

Domanda